L’inimitabile ai ferri corti

Lavorare a maglia in modo facile, libero e responsabile di Alice Twain
ISBN 9788865163399

Prezzo: 15,00

240 pagine / 18×16,5 cm / ottobre 2019


“L’inimitabile ai ferri corti” : un manuale semplice, chiaro, preciso, che spiega – anche a chi non ha mai preso un ferro in mano – i fondamentali della maglia. Le posizioni dei ferri e delle mani, il diritto, il rovescio e gli altri punti essenziali. Gli strumenti da scegliere e i filati ecologici ed equo solidali, rispettosi dell’ambiente e degli animali.

I fondamentali del lavoro a maglia e le istruzioni per creare capi perfetti ed eco-friendly finalmente in un unico manuale.

Insieme ai rudimenti, tanti modelli per mettere subito in pratica quanto si è imparato senza perdere il filo grazie a pratiche illustrazioni e diagrammi.

Se fate un errore? Niente paura, ci sono tutti i trucchi per rimediare. E per chi ha un’anima ambientalista ci sono le indicazioni per scegliere i filati e le fibre naturali, fair trade o ecologiche per creare capi a maglia perfetti e a basso impatto! Seguendo le “ricette” del libro chiunque è in grado realizzare una varietà di capi e accessori per tutti i gusti.

“Grazie alla capacità di creare in modo autonomo i nostri capi possiamo renderci finalmente indipendenti dalla moda, scegliendo e forgiando per noi stesse uno stile personale”.

Alice Twain tocca tutti i “punti caldi” della maglia, dal berretto ai calzini. Vi fa da spalla per realizzare una sciarpa o un poncho; vi dà una mano per guanti e moffole e rivela i segreti per affrontare un maglione o un cardigan con l’innovativa costruzione top down.

I progetti, ordinati dal più semplice al più ricco, guideranno i lettori non solo nella realizzazione di capi ed accessori, ma anche nell’apprendimento delle principali tecniche. Novità assoluta di questo libro è l’attenzione alla “maglia dei piccoli”: una copertina da culla (e le scarpine coordinate) e il cardigan della nascita.

Seguendo le sue ricette chiunque può realizzare una varietà di capi e accessori per taglie diverse e con qualsiasi filato, secondo gusti ed esigenze personali. “Possiamo così – spiega l’autrice – renderci finalmente indipendenti dalla moda, risparmiando
e scegliendo per noi stesse uno stile personale”.

Con illustrazioni di Nadia Gozzini.
Foto di copertina: foto Myak

Gli autori

Alice Twain

Alice Twain lavora a maglia, idea modelli che pubblica sul suo sito Ferricorti.com e su Ravelry, oltre che su pubblicazioni italiane e internazionali, e insegna le tecniche del lavoro a maglia. Ha sviluppato per l’insegnamento un metodo personale ed efficace che l’ha portata a essere docente alle prime due edizioni del Corso di Alta Formazione di Design della Maglieria presso il PoliDesign di Milano. È anche cofondatrice e redattrice del sito Maglia-uncinetto.it, il più importante sito indipendente italiano sulla maglia, e ha fondato lo Stitch and Bitch Milano. Per l’editore Altreconomia, Alice ha scritto Ai ferri corti, il fortunato “manuale minimo” la cui prima edizione risale al 2012, e Libera maglia!, in cui ha esplorato la possibilità di realizzare capi in autonomia, senza seguire modelli precisi. Nel manuale, oltre ai rudimenti della maglia, fornisce anche le istruzioni per realizzare alcuni accessori e capi per iniziare subito a creare. In rete la trovate sul suo sito Ferricorti.com, su Facebook alla pagina www.facebook.com/aiferricorticom/ e su Instagram.