DaniloDolci

Danilo Dolci, una rivoluzione non violenta

La vita e l'opera di un uomo di pace A cura di Giuseppe Barone
ISBN 9788865160145

Prezzo: 14,00

Edizione 2010. A cura di Giuseppe Barone

“Se la maggioranza degli individui non fosse così cieca davanti alla vera grandezza, Dolci sarebbe ancora più noto di quello che è. È incoraggiante tuttavia il fatto che sono già molti coloro che lo capiscono: sono le persone per le quali la sua esistenza e il successo della sua opera alimentano la speranza nella sopravvivenza dell’uomo”.
Erich Fromm

Danilo Dolci, triestino di nascita, negli anni 50 scelse la Sicilia per la sua lotta nonviolenta per il pane, il lavoro, la democrazia e contro ogni mafia. Le sue idee, ancora oggi, sono un punto di riferimento per molti: la distinzione fra “trasmissione” e “comunicazione”, la ricerca di modelli organizzativi partecipativi, la proposta di un nuovo modo di educare basato sulla valorizzazione della creatività individuale e di gruppo.

Giuseppe Barone si occupa di nonviolenza, educazione alla pace, diritti umani. Collaboratore di Danilo Dolci dal 1985, è vice-presidente dell’omonimo Centro e autore del volume La forza della nonviolenza. Bibliografia e profilo biografico di Danilo Dolci (Edizioni Dante & Descartes, 2004).

200 pagine

 

Leggi la recensione di Avvenire

Leggi la presentazione di RadioCittàFujiko e la puntata del programma radiofonico dedicato

Leggi la recensione su “Le Monde Diplomatique” ed. francese