Ambiente / Reportage

Storie di pescatori che osservano il clima (e il mare) che cambia

Michele raccoglie quintali di rifiuti plastici dai fondali, Salvatore nota il proliferare di specie aliene che prosperano in acque sempre più calde riducendo gli stock ittici autoctoni. Le voci di un mestiere in via di estinzione

Tratto da Altreconomia 239 — Luglio/Agosto 2021
I pescatori di Manfredonia raccolgono spesso rifiuti di plastica e altri materiali durante le battute di pesca. Ma trasportarli a riva è rischioso per via delle sanzioni. Inoltre sono costretti a pagare i costi di smaltimento © Federico Ambrosini
Michele raccoglie quintali di rifiuti plastici dai fondali, Salvatore nota il proliferare di specie aliene che prosperano in acque sempre più calde riducendo gli stock ittici autoctoni. Le voci di un mestiere in via di estinzione To access this post, you must purchase Annuale con Mosaico di Pace, Annuale con Azione non violenta, Annuale con Gaia, Annuale con Nigrizia, Annuale "Amico" di Altreconomia, Annuale estero carta + digitale, Biennale carta + digitale, Annuale digitale, Annuale carta + digitale, Annuale con...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.