Approfondimento

“L’eredità” di Falcone e Borsellino, a 20 anni da Capaci

23 maggio 2012. Nel ventennale della strage in cui persero la vita Falcone, la moglie e la scorta, Altreconomia presenta il libro con Armando Spataro alla Feltrinelli di Milano

Un ricordo corale e civile ma anche un ostinato contributo alla ricerca della verità e alla lotta alla mafia. Testimonianze inedite di chi ne ha raccolto l’eredità, le voci di chi -dopo le stragi- ha cambiato vita. Come il collaboratore di giustizia Vincenzo Calcara, che aveva preannunciato la strage di via D’Amelio e svela elementi preziosi anche alla luce delle nuove rivelazioni sulla trattativa Stato-mafia: “Dovrebbero saltare gli eredi dei carnefici delle stragi del 1992: quelli che comandano ora”.

Con le parole di: Gian Carlo Caselli, Rita Borsellino, Antonio Ingroia, Vittorio Teresi, Franca Imbergamo, Gregorio Porcaro. Perché, a vent’anni dalla loro morte, Giovanni e Paolo danno ancora fastidio

Presentazione del libro a Milano – 23 maggio 2012 – ore 18:00
Libreria La Feltrinelli Duomo
Pietro RAITANO, direttore del mensile Altreconomia, intervista:
Alex CORLAZZOLI, giornalista e autore del libro "L’eredità"
Armando SPATARO, magistrato, procuratore aggiunto della Repubblica presso il Tribunale di Milano

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.