Diritti / Reportage

In Etiopia le lavoratrici domestiche si organizzano per ottenere diritti

Reportage da Debra Marcos, nella regione del Goggiam, dove una Ong italiana tenta di dare opportunità e formazione a giovanissime donne prive di tutele. Sono minorenni e prestano servizio nelle case senza contratti e senza stipendi

Tratto da Altreconomia 228 — Luglio/Agosto 2020
A Debra Marcos, in Etiopia la Ong italiana Comunità volontari per il mondo (Cvm)fornisce corsi teorico-pratici sulla sicurezza e sulla gestione domestica ma anche sui diritti delle lavoratrici e sulle partenze all’estero © Asmae Dachan
Reportage da Debra Marcos, nella regione del Goggiam, dove una Ong italiana tenta di dare opportunità e formazione a giovanissime donne prive di tutele. Sono minorenni e prestano servizio nelle case senza contratti e senza stipendi To access this post, you must purchase Abbonamento annuale Ae + Mosaico di Pace, Abbonamento annuale Ae + Azione non violenta, Abbonamento annuale Ae + Gaia, Abbonamento annuale Ae + Nigrizia, Abbonamento annuale Amico di Altreconomia, Abbonamento annuale estero carta + digitale, Abbonamento biennale...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia