Torna agli eventi

L’agricoltura è sociale a Mezzago (MB)

Labirinto di Mezzago

Il Labirinto è un’ opera di land art, un percorso dove perdersi e ritovarsi, un’istallazione artistica volta a valorizzare il territorio e l’esperienza della sua fruizione.

Nel calendario eventi di luglio, la presentazione de “L’agricoltura è sociale”, di Roberto Brioschi.

Appuntamento il 15 luglio, alle 10 e 30 per parlare di agricoltura, territorio e persone. Per l’occasione, mercatino a chilometro zero e apertitivo offerto dal Gas Mezzago.

 

19488836_1485093238215945_8930701977905900923_o

Presentazione del libro di Roberto Brioschi

L’agricoltura è sociale
Le radici nel cielo: fattorie sociali e nuove culture contadine
Interverranno l’autore, Roberto Brioschi e il curatore della collana Massimo Acanfora.

Un viaggio inedito nell’agricoltura sociale in Italia.
L’agricoltura è un’esperienza non solo produttiva ma sociale, nata per ‘generare comunità’ quando l’umanità diventa stanziale, da nomade che era. Oggi è “agricoltura sociale” non solo la fattoria dove lavora chi ha abilità differenti, la cooperativa che semina all’interno delle mura del carcere o l’impresa di migranti emancipati dal caporalato. È agricoltura sociale ogni filiera che porta dal campo alla tavola senza veleni e senza sfruttamento. È agricoltura sociale la mano contadina che custodisce la biodiversità, la mente e la voce che porta nei teatri un discorso ben dissodato, l’amministratore che cura e preserva il territorio agricolo. È agricoltura sociale la resistenza di chi occupa le terre incolte, le filiere minime dei Gas, le aziende che scelgono la “piccola distribuzione”. Questo libro racconta un modello economico e culturale innovativo, che restituisce felicità, o almeno un senso proprio, all’esistenza. Perché la terra non discrimina mai: concede i suoi frutti a chi si prenda cura di lei.

 

sabato 15 Luglio 2017 ore 10:30 - 12:00
Giu 2021
LunMarMerGioVenSabDom
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Altreconomia per non perderti le nostre inchieste, le novità editoriali e gli eventi.