Torna agli eventi

Incontro con Mathieu Pernot e Paolo Pileri all’Institut français di Milano

Institut français Milano

Dopo il successo della mostra appena conclusa The Kennedy Years, ospitata nei suoi spazi espositivi, l’Institut français Milano – che ha sede nel Palazzo delle Stelline – tiene a battesimo l’esordio italiano di Mathieu Pernot, organizzando dal 23 ottobre al 24 novembre la retrospettiva Déconstruction del fotografo francese, posizionandosi così come uno dei poli d’interesse del panorama artistico milanese.

La mostra riunisce 36 opere provenienti da tre serie di immagini realizzate da Pernot – Implosione, Il migliore dei mondi, I testimoni – sulla storia dei grandi complessi edilizi in Francia, noti come grands ensembles, e da un nuovo lavoro dell’artista sul quartiere di Villeneuve a Grenoble, presentato per la prima volta in quest’occasione espositiva.

Il calendario della mostra, voluta e organizzata dall’Institut français Milano, con il sostegno dell’Institut français Italia, prevede anche un incontro – il 24 ottobre alle ore 18.30 – tra il fotografo Mathieu Pernot e l’urbanista Paolo Pileri, professore di pianificazione e progettazione urbanistica al Politecnico di Milano. Questo dibattito, che rientra nel ciclo Cultivons notre jardin – organizzato dall’Ambasciata francese in Italia sulle tematiche del futuro del pianeta, del rapporto tra natura e città e delle trasformazioni degli spazi urbani e sostenuto da Edison EDF Group – vuole essere un’occasione per scoprire che cosa è successo in questi 50 anni e come si è potuto verificare.


MATHIEU PERNOT || DECONSTRUCTION

23 ottobre – 24 novembre 2018

Inaugurazione: 23 ottobre 2018 ore 18.30

Orario: martedì – sabato, ore 12.00-19.00

Ingresso libero

Institut français Milano, c.so Magenta 63, Milano

Info: +39 02 4859191|| milano@institutfrancais.it || www.institutfrancais.it/milano

Incontro con Mathieu Pernot e Paolo Pileri*

24 ottobre, ore 18.30

Ingresso libero, fino a esaurimento posti

*Paolo Pileri è professore di pianificazione e progettazione urbanistica al Politecnico di Milano. Le sue ricerche si concentrano sul tema del suolo e delle questioni ambientali, ecologiche e paesaggistiche nella pianificazione territoriale e urbanistica. È anche stato l’ideatore e responsabile scientifico di “Vento”, un progetto di territorio attraverso una dorsale cicloturistica tra Venezia e Torino lungo il Po. Coautore, con Matilde Casa, di “Il suolo sopra tutto. Cercasi «terreno comune»: dialogo tra un sindaco e un urbanista” (Altreconomia, 2017), ha pubblicato “100 parole per salvare il suolo. Piccolo dizionario urbanistico-italiano” (Altreconomia, 2018).

martedì 23 Ottobre 2018 - mercoledì 24 Ottobre 2018 0:00
Sto caricando la mappa ....
Ago 2019
LunMarMerGioVenSabDom
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia