Diritti / Opinioni

L’ergastolo ostativo, inumano e degradante

Tratto da Altreconomia 220 — Novembre 2019
© Noemí García Reimunde - Unsplash
La sentenza della Corte europea dei diritti umani è chiarissima. In Italia, però, in nome del populismo, non c’è spazio per adeguarsi. La rubrica di Lorenzo GuadagnucciTo access this post, you must purchase Abbonamento annuale Ae + Mosaico di Pace, Abbonamento annuale Ae + Azione non violenta, Abbonamento annuale Ae + Gaia, Abbonamento annuale Ae + Nigrizia, Abbonamento annuale Amico di Altreconomia, Abbonamento annuale estero carta + digitale, Abbonamento biennale carta + digitale, Abbonamento trimestrale carta + digitale, Abbonamento annuale...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia