Attualità

Chi disegna la crescita, chi affronta la crisi (e altre storie)

Il governo tecnico punta su cemento e infrastrutture mentre l’Antitrust apre un’istruttoria sulle principali società coinvolte nei grandi appalti. Il Piemonte, intanto, è fallito. Così, il piano "Fenice" messo in atto per salvare la compagnia aerea di bandiera

14 ottobre, La Stampa
I cento Comuni a “rifiuti zero”
L’associazione è nata a Capannori, dove si differenzia l’82 per cento.

 

16 ottobre, Inter Press Service
Most EU Nuclear Power Plants ‘Unsafe’
The so-called ‘stress tests’ on nuclear power plants in the European Union (EU) have confirmed environmental and energy activists’ worst fears: most European nuclear facilities do not meet minimum security standards.

 

16 ottobre, il manifesto
Alitalia, il piano Intesa è rimasto a terra
Sono trascorsi quattro anni dal “piano Fenice”, salvifica privatizzazione della compagnia di bandiera messa a punto dall’allora Ad di Intesa Sanpaolo, Corrado Passera. Un gruppo di imprenditori privati che è riuscito nell’impresa: perdere la stessa cifra che perdeva “l’inefficiente pubblico” in soli 48 mesi.

 

16 ottobre, Il Fatto Quotidiano
Marcegaglia e i furbetti del guard rail
Un’autentica cricca dei furbetti del guard rail che, per oltre quattro anni – dal 2003 al 2007 – si è spartita il mercato della produzione e vendita delle barriere stradali, pilotando la ripartizione, tra gli appartenenti alla cricca, di gare pubbliche e vendite dirette e, soprattutto, fissando artificiosamente i prezzi in modo che si stabilizzassero su valori più alti rispetto a quelli di mercato.

 

17 ottobre, la Repubblica
Mezzo milione di euro a 67 medici, così azienda favoriva i propri farmaci 
I dottori, sia di strutture pubbliche che private, somministravano dosaggi al di sopra delle indicazioni terapeutiche anche ai bambini per aumentare i profitti della Sandoz. In cambio ricevevano denaro, regali o viaggi.

 

17 ottobre, Human Rights Watch
La morte di un dittatore
L’osservatorio internazionale Human Rights Watch ha pubblicato un dettagliato rapporto sugli ultimi istanti del Raìs, Muammar Gheddafi. Almeno 66 membri del convoglio che accompagnava il dittatore sarebbero stati catturati, torturati e mandati a morte poco dopo. Secondo Hrw, il nuovo governo libico ha il dovere di indagare anche su questo “crimine di guerra”.

 

18 ottobre, AlterNet
Hondurans Caught in the Middle: U.S. Militarization and Narco Traffickers Threaten Indigenous Culture
American drug war policy is responsible for the carnage inflicted on the Miskito community.

 

18 ottobre, Agcm.it
Grandi opere, piccola concorrenza
L’Antitrust ha avviato un’istruttoria nei confronti di Salini Costruttori e Impregilo per “verificare se le due società abbiano posto in essere un’intesa finalizzata ad evitare il corretto confronto competitivo” nelle gare d’appalto per le “grandi opere”.

 

18 ottobre, Il Fatto Quotidiano
Il cemento di Ciaccia: la fabbrica degli sprechi
Il professore e grand’ufficiale Mario Ciaccia, magistrato della Corte dei Conti prima, banchiere poi, viceministro per le Infrastrutture infine, non vende fumo. Ci crede. Vuole ridarci prosperità inondando l’Italia di cemento costoso come l’oro, e riempiendo di debiti le prossime generazioni, mentre il governo dei tecnici scortica le famiglie italiane in nome della lotta al debito pubblico. E lo lasciano fare.

 

19 ottobre, La Stampa
Piemonte, un buco da 900 milioni
L’assessore alla Sanità Monferino: la Regione è tecnicamente fallita, dobbiamo trarne le conseguenze del caso.

 

22 ottobre, la Repubblica
Ndrangheta e assunzioni facili, Aler sotto processo in Comune
In discussione a Palazzo Marino l’appalto per la gesione delle 40mila case demaniali, dopo la scoperta delle infiltrazioni mafiose. Castellano: "Certe notizie di preoccupano". 

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia