Diritti / Approfondimento

La buona accoglienza dei migranti vulnerabili, esclusi per decreto

La presa in carico di richiedenti asilo e titolari di protezione è una sfida per il sistema sanitario territoriale. Il provvedimento del governo approvato a fine 2018, però, mette a rischio il lavoro svolto. C’è chi prova a resistere

Tratto da Altreconomia 213 — Marzo 2019
© Ugo Zamborlini
La presa in carico di richiedenti asilo e titolari di protezione è una sfida per il sistema sanitario territoriale. Il provvedimento del governo approvato a fine 2018, però, mette a rischio il lavoro svolto. C’è chi prova a resistereTo access this post, you must purchase Abbonamento annuale Ae + Mosaico di Pace, Abbonamento annuale Ae + Azione non violenta, Abbonamento annuale Ae + Gaia, Abbonamento annuale Ae + Nigrizia, Abbonamento annuale Amico di Altreconomia, Abbonamento annuale estero carta + digitale,...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia