Albero di Natale e riscaldamento globale

L’abete natalizio e le piste innevate delle Highlands scozzesi potrebbere essere le nuove vittime del riscaldamento globale.

 Secondo l’ultimo rapporto pubblicato dall’Energy Saving Trust, la fondazione governativa britannica che si occupa di studiare i mutamenti climatici in Gran Bretagna, la situazione è grave. Se l non verranno prese delle misure serie per ridurre le emissioni di CO2 e trovare energie alternative alternative, la temperatura potrebbe aumentare di 1-4,5 gradi già entro la fine del secolo. Il WWF ha criticato il governo per dare stime al ribasso sul livello di inquinamento del Paese:”Il primo ministro parla molto di ambiente, ma le sue parole non si tramutano in azioni. Da quanto il suo partito è al governo le emissioni di Co2 sono aumentate”.

Newsletter

Ogni settimana l'informazione indipendente di Altreconomia