Interni / Opinioni

Nel nome di Gandhi l’India garantisce lavoro alla popolazione rurale

Cinquanta milioni di famiglie beneficiano ogni anno di una politica di inclusione sociale universalistica gestita dal basso. La pagina a cura dell'"Osservatorio sulla coesione"
Tratto da Altreconomia 190 — Febbraio 2017
Una delle beneficiarie del Mahatma Gandhi National Rural Employment Guarantee Act - http://www.ruraldev.gujarat.gov.in/mgnrega.htm
Una delle beneficiarie del Mahatma Gandhi National Rural Employment Guarantee Act - http://www.ruraldev.gujarat.gov.in/mgnrega.htm
Non di rado le politiche sociali -seppure ben disegnate- non riescono a produrre gli effetti desiderati. E ciò vale indistintamente per i Paesi del Nord e del Sud del mondo. E talvolta alcune esperienze del Sud del mondo sono particolarmente di successo -come per il bilancio partecipativo, di cui si è scritto nel numero di dicembre di Altreconomia-. Il caso del Mahatma Gandhi National Rural Employment and Guarantee Act (MGNREGA), in India, è un esempio di indubbio successo. Il MGNREGA...

Per accedere a questo contenuto abbonati o acquista la rivista in digitale


Hai già acquistato la rivista o sei abbonato? Accedi per usufruire dei contenuti.

Newsletter

Iscriviti e ricevi la newsletter settimanale di Altreconomia